Martedì, 22. October 2019 - 8:59

Story

Vecchia piscina, le risorse per la bonifica già previste a Bilancio dalla precedente Amministrazione

30.000 euro nel capitolo Bonifica Ambientale

Il Resto del Carlino di oggi dedica nuovamente un ampio spazio all’annosa vicenda della bonifica dall’eternit della vecchia piscina di Loiano. L’articolo ripercorre le varie vicende che al termine  hanno  obbligato il Comune ad assumersi l’onere della sistemazione, visto e considerato che il proprietario non ha le risorse per intervenire.

Oltre a questo, viene intervistato anche il neo Sindaco Fabrizio Morganti che sottolinea la necessità di reperire le risorse per l’intervento. Quello che non viene riportato nell'articolo e nella dichiarazione, è che in realtà la precedente Amministrazione ha già previsto a Bilancio i 30.000 euro necessari (bonifica Ambientale cap. 9633/205). Di questo impegno di spesa se ne era ampiamente discusso anche durante l’ultima Commissione di aprile, in fase di presentazione del Rendiconto 2018. 

data pubblicazione: 
Martedì, 4. June 2019 - 6:13

Commenti

I documenti cui abbiamo avuto accesso parlano di bonifica senza specificare né i sito né l'importo;
evidentemente c'è un problema di chiarezza nel modo di comunicare tra amministrazione e cittadini e/o associazioni.
Comunque noi aspettiamo di conoscere:
1)data di presentazione del piano di lavoro alla Ausl;
2) data di inizi lavori.
Il sito "meritava" un intervento di bonifica già probabilmente da decenni;
ad ogni modo:
vogliamo le date anche perché il sito ex-piscina, a Loiano, non è l'unico che necessita di bonifica.
Riserviamo ulteriori osservazioni ad altra e futura circostanza.
Vogliamo una "data certa"...
Vito Totire, AEA-associazione nazionale esposti amianto e rischi per la salute
presidenza nazionale via Polese 30 40122-Bologna

Oggi è arrivata una pec dal servizio di medicina del lavoro Ausl: NESSUN PIANO DI BONIFICA PRESENTATO PER LA EX-PISCINA;
ci avviciniamo al rimo anniversario della prima denuncia della AEA, stante che qualcuno , prima, conosceva la situazione da lunghissimo tempo;
andiamo a sentire questa sera i consiglio comunale se qualcuno cita la questione?
Peraltro abbiamo chiesto al comune di Loiano informazioni su quali sono i siti in cui sarebbero stati collocati asfalti tossici…

Vito Totire, AEA-circolo "Chico" Mendes

Aggiungi un commento

Back to Top