Ospedale, baracchina e Bandi pubblici nel nuovo numero del giornalino del PD di Loiano sticky icon

Intervista a Giuliano Barigazzi sulla situazione del presidio ospedaliero loianese

Nel nuovo numero del giornalino del PD di Loiano (in distribuzione in questi giorni ed in allegato), viene dato ampio spazio ad un'intervista con Giuliano Barigazzi, nuovo Assessore alla Sanita e Welfare del Comune di Bologna in merito all'ospedale Simiani.

Inoltre un articolo sulla vicenda della baracchina di via Garibaldi, ed alla situazione di appalti e Bandi pubblici nel nostro Comune.

“Tre manifesti a Ebbing, Missouri “. Sabato e domenica al Cinema Vittoria sticky icon

Inizio spettacoli ore 21.00

Un film che molti dei nostri utenti stanno aspettando con una certa ansia.

Un film che si inquadra in modo evidente nel genere “Fratelli Cohen” ma con un regista che a buon diritto può rivendicare la sua “originalità”, dopo aver girato “7 Psicopatici” e, soprattutto, il bellissimo “In Bruges”.

Grande messe di premi ai Golden Globe e ai Bafta, il 4 Marzo ha grandi possibilità di mietere anche Premi Oscar.

Nominativi e liste dei Candidati alle elezioni Politiche del 4 marzo

Nei nostri collegi uninominale e plurinominali della Regione Emilia Romagna

Sono stati pubblicati i manifesti con i nominativi e liste dei candidati alle elezioni del Senato e della Camera del prossimo 4 marzo.

I nominativi riguardano la Circoscrizione elettorale Emilia Romagna - Collegio plurinominale n. 3 e Collegio uninominale n. 01 per la Camera; Collegio plurinominale 01 e Collegio uninominale 04 per il Senato.

Giovedì 22 febbraio operazioni di disinnesco e brillamento di un ordigno rinvenuto a Loiano

Dalle ore 9,00

In Via Sabbioni in  località “Le Scope”, è stata rinvenuta una granata da 75 mm, che il Reggimento Genio Ferrovieri di Castel Maggiore ha valutato come a presunto caricamento speciale (sospetto caricamento chimico/biologico)

Domenica 25 febbraio pranzo di autofinanziamento del PD con la candidata al Parlamento Carla Cantone

Alle ore 13 in Sala Primavera a Loiano

Domenica 25 febbraio alle ore 13 presso la Sala Primavera di Loiano, si svolgerà un pranzo di autofinanziamento con la candidata al  Parlamento Carla Cantone, Capolista alla Camera nel collegio 3 ER dell’Emilia-Romagna.

Saranno presenti Antonio Cornelio - Segretario PD Unione Savena Idice, Gabriele Minghetti Presidente dell’Unione dei Comuni Savena Idice, Sindaci  PD del territorio e rappresentanti territoriali della CGIL 

Per info e prenotazioni entro il 21 febbraio:

Sabato 24 febbraio "L'Appennino nel clima che cambia", convegno dell' IPAA 'L. Noè' di Loiano

Alle ore 9,00 al Cinema Vittoria

Per il cinquantenario dell'IPAA "Luigi Noè", l'Istituto in collaborazione con il Comune di Loiano, con il Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti climatici e con l'ARPAE SIMC di Bologna, organizza un convegno sui cambiamenti climatici e sull'impatto che questi hanno sull'Appennino.

Parleranno il Dott. Antonio Navarra, Presidente del Centro Euro-Mediterraneo sui cambiamenti climatici, la Dott.ssa Tiziana Paccagnella, Direttrice ARPAE SIMC, diversi ricercatori ARPAE SIMC e gli studenti dell'Istituto.

Una nuova gestione per l'edicola di Loiano

Dal 1° di marzo Alessia Leone gestirà il negozio di via Roma

Una nuova gestione per l'edicola di Loiano. Ufficialmente dal 1° di marzo, Alessia Leone gestirà l'attività di via Roma 14/8, sotto al portico di palazzo S. Giacomo.

Oltre ai giornalie libri anche  servizio fax e fotocopie, ampia scelta di giochi ed articoli di cancelleria. Inoltre sarà possibile effettuare  ricariche telefoniche e salvataggio di file.

Ad Alessia i nostri migliori auguri di buon lavoro!

Venerdì 2 marzo "Festa della Donna" alla Sala Primavera di Loiano

Cena, musica e balli con William Monti e Nicolò Quercia

Venerdì 2 marzo “Festa della Donna” alla Sala Primavera di Loiano. Cena, musica e balli con William Monti e Nicolò Quercia

Costo: € 20.00 – ridotto per i bambini
Prenotazioni entro giovedì 1 marzo. Per info:
Gioconda 327.1219101 Ezia 333.8827336 Sonia 333.1082830 Patrizia 338.9761849 

Il ricavato della Festa sarà devoluto all’A.G.E.O.P. Associazione Genitori Ematologia Oncologica Pediatrica .

Ospedale, il 13 marzo manifestazione davanti alla Regione Emilia Romagna

Il CAST ha comunicato la prossima iniziativa in difesa del Simiani

Circa 160 cittadini hanno risposto all’appello del CAST e si sono ritrovati venerdì 9 febbraio al Cinema Vittoria di Loiano per fare il punto sulla difficile situazione dell’Ospedale Simiani.

Il Presidente Giulio Masiello ha aperto l’incontro ripercorrendo le varie tappe che hanno portato alla presentazione del Piano di Riassetto del presidio ospedaliero, presentato lo scorso 16 novembre dai vertici dell’AUSL

Obiettivo della serata era anche quella di condividere e decidere quali azioni intraprendere per obbligare gli Enti a tener fede agli impegni presi e che come ribadito più volte, sono rimaste solo mere promesse.

In questo senso, fra i vari interventi, quello di  Giuseppe Reginato (CAST) che ha ricordato che lo stesso Piano di riassetto contiene generici impegni ma nulla di concreto. A riprova di ciò, Masiello ha comunicato che proprio in questi giorni due monitor fissi sono stati dismessi, a riprova della volontà di togliere più che di aggiungere servizi.

Giovanni Maestrami (vicesindaco di Monghidoro), che scusandosi per l’assenza del Sindaco per precedenti impegni, ha auspicato che finalmente ci possa essere collaborazione fra CAST ed amministrazione loianese. Collaborazione più volte chiesta ed offerta dal Comitato che  però è sempre rimasta lettera morta. 

Proprio su questo punto sembra ci sia stato un ripensamento dal parte del Vicesindaco Rocca (il Sindaco era assente, perché ‘non invitata’), che ha promesso che d’ora in avanti condividerà le azioni e le informazioni: “un anno zero da cui ricominciare”.

Allo stesso tempo lo stesso Rocca ha difeso la bontà del Piano che, dice, porterà anche vantaggi come un prossimo reinserimento della fisioterapia (eliminata due anni fa ndr).

Il CAST, come prossima azione, ha proposto di indire una manifestazione pacifica davanti alla sede della Regione Emilia Romagna così da consegnare  al Presidente Bonaccini le 4.000 firme raccolte. La data, suggerita dal consigliere regionale di SEL Igor Taruffi, è fissata nel 13 marzo prossimo (salvo impedimenti burocratici), quando si svolgerà il Consiglio Regionale. La manifestazione si terrà solo se ci sarà ovviamente una partecipazione massiccia da parte della cittadinanza.

QUI alcuni interventi.

Un nuovo "Angolo baby" alla Casa della Salute di Loiano

Uno spazio per le mamme e i loro bambini per cambiarli e/o allattarli.

Con un comunicato pubblicato oggi sul sito web,, l’AUSl annuncia l’apertura di ‘Un nuovo angolo Baby alla Casa della Salute di Loiano’. 

Uno spazio per le mamme e i più piccoli, per cambiarli e/o allattarli.

È il nuovo angolo Baby della Casa della Salute di Loiano, allestito al 2° piano della Casa stessa, aperto tutti i giorni dalle 6 alle 22.

Allattare al seno fa bene, è la fonte di nutrimento migliore per la protezione e lo sviluppo del bambino e fa bene anche alla salute della donna e alla relazione tra madre e figli.

L'Azienda USL di Bologna sostiene le buone pratiche per promuovere l'allattamento al seno già durante i corsi di accompagnamento alla nascita ai quali partecipano ogni anno 1.600 donne nei 12 Spazi Mamma. Nel Distretto San Lazzaro di Savena, nel 2017,  sono state 75  le donne che hanno partecipato ai corsi a San Lazzaro di Savena e a Pianoro.

Consegnate all'Assessore Barigazzi le firme raccolte dal CAST in difesa dell'Ospedale

3891 firme di cittadini di diversi comuni in difesa del Simiani di Loiano

Sono state consegnate a Giuliano Barigazzi assessore alla sanità e al welfare del Comune di Bologna, le 3.891 firme raccolte dal CAST in difesa dell’Ospedale di Loiano.

Una raccolta durata diversi mesi e che ha visto tanti firmatari non solo a Loiano ma anche in diversi comuni dell’Unione Savena Idice. “Un incontro improntato alla massima cordialità” - dichiara il Presidente del CAST, Giulio Masiello - “in cui abbiamo ancora una volta espresso le nostre preoccupazioni su questo Piano varato dall’AUSL”. Continua il Dott. Masiello: “All’Assessore Barigazzi abbiamo ribadito quali siano le reali necessità del Simiani che si riassumono nell’aumento della capacità diagnostica nei casi acuti, portando, per esempio, la radiologia almeno ad una operatività di 12 ore. 

A Loiano dobbiamo inoltre fare i conti con l'Amministrazione locale che si è sempre dichiarata favorevole al Piano presentato dall'AUSL. Una contrapposizione che purtroppo non aiuta nella difesa del presidio e che ha visto una mobilitazione così massiccia di cittadini che hanno firmato la petizione

Valentina Mezzini e Lucia Maestrami neo elette presidente e vicepresidente dell’ASCOM di Loiano

Subentrano a Piero Baldassarri dopo quindici anni alla presidenza

Valentina Mezzini e Lucia Maestrami sono state elette all’unanimità Presidente e Vicepresidente dell’ASCOM di Loiano. Le neo elette ricopriranno il medesimo ruolo anche all’interno del Comitato Operatori Economici.

L’elezione è avvenuta ieri sera (5 febbraio), nell’incontro di inizio anno degli operatori economici che come di consueto, pianifica le manifestazioni da organizzare nei prossimi mesi. 

Valentina e Lucia subentrano a Piero Baldassarri che ha ricoperto la carica per oltre quindici anni ed al quale sono andati i ringraziamenti delle neo elette e di tutti i commercianti presenti. Ringraziamenti doverosi per il  grande impegno, la capacità di creare gruppo e le battaglie, combattute in questi anni.

Da parte sua Piero ha confermato il pieno appoggio al nuovo Presidente sia nel passaggio di consegne che nell’organizzazione dei prossimi eventi.

Un sincero ringraziamento a Piero ed un grande  in bocca al lupo a Valentina e Lucia.

"Obblighi per le manifestazioni realizzate in collaborazione con la Pro Loco".

Un vademecum per chi vuole organizzare feste ed eventi in collaborazione con la Proloco

Alla presentazione del Bilancio 2017, la Proloco ha elencato e riassunto le svariate norme e leggi che regolamentano l’organizzazione delle feste.

Per questo motivo all’incontro è stato distribuito un vademecum denominato Obblighi per le manifestazioni realizzate in collaborazione con la Pro Loco. Nel documento viene elencata la documentazione necessaria, obblighi e divieti, regole per gli stand gastronomici, l' utilizzo materiale, fatturazione e bilancio. Per esempio, la SCIA  (Segnalazione Certificata Inizio Attività) va presentata 60 giorni prima dell’evento ad un costo di € 50,00. I menù devono essere autorizzati in precedenza e non possono essere più variati. Per la SIAE (costo € 20,00), bisogna comunicare il numero dei gruppi musicali e dei dj.

Indicazioni anche per l’utilizzo dei materiali della Proloco  e per la loro restituzione, oltre alle norme in materia fiscale.

Nel vademecum è ben specificato che “Queste regole sono da considerarsi effettive a tutti gli effetti fin d’ora, salvo cambiamenti legislativi futuri

La società Futa 65 si rende disponibile per gestire il Palazzetto dello Sport

Per un periodo transitorio di almeno un anno, così da non interrompere le attività. Il Bando era andato deserto

Con una lettera inviata al Comune lo scorso 16 gennaio (e per la quale non c'è stata ancora risposta), la società Futa 65 si rende disponibile  per gestire  il Palazzetto dello Sport di Loiano (lettera allegata).

Attualmente, e fino alla fine di marzo, il Palazzetto sarà amministrato dalla GESCO dopo che il Bando, scaduto l’8 gennaio scorso è andato deserto.

Con questa comunicazione inviata a Sindaco, Giunta e Consigliere, la Società loianese si offre nella gestione sia del campo da calcio, spogliatoi ed appunto del Palazzetto, per un periodo transitorio di almeno un anno.

La proposta  della Futa è motivata considerando le difficoltà potenziali che l’Amministrazione Comunale potrebbe incontrare nell’immediato per garantire la continuità della fruizione dei servizi .

Mozione antifascista del M5S: "Spazi pubblici solo a chi si riconosce nei valori democratici"

Andrà in votazione nel prossimo Consiglio Comunale

Il riemergere di comportamenti antidemocratici di espressione fascista, xenofoba, razzista e sessista ha portato molti comuni ad adottare misure che limitino gli spazi a queste espressioni antidemocratiche. L’avvicinarsi delle elezioni vedrà queste forze ancor più presenti e di conseguenza molti Comuni si stanno ‘attrezzando’.

Dopo  grandi città come Milano, Torino, Bologna anche piccoli comuni stanno aggiornando in questo senso i propri Regolamenti o Statuti. Nei vari Consigli Comunali le proposte vengono approvate senza distinzione partitiche, adeguando le mozioni sulla base dei propri Regolamenti od approvandone di nuovi.  

Nella provincia di Bologna, Casalecchio, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia e Zola Predosa sono stati fra i primi, mentre in Unione Savena Idice, Pianoro ha da poco approvato una proposta che va in questa direzione.

Allo stesso modo, a Loiano il Consigliere Danilo Zappaterra ha presentato una mozione che chiede alla Giunta di non concedere spazi o suolo pubblici a coloro che non garantiscano il rispetto dei valori sanciti dalla Costituzione, professando o praticando comportamenti fascisti, razzisti, omofobi, transfobici e sessisti. Chiede che questa posizione venga fatta sottoscrivere nelle richieste di spazi pubblici e che si incentivino iniziative culturali che pongano l'attenzione all'affacciarsi di nuovi fascismi.

La mozione andrà in votazione nel prossimo Consiglio Comunale.

- 2017 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
Venerdì 2 marzo "Festa della Donna" alla Sala Primavera di Loiano
Da Martedì 26 settembre 'Ginnastica a Loiano', presso la Sala Primavera
Sabato 24 febbraio "L'Appennino nel clima che cambia", convegno dell' IPAA 'L. Noè' di Loiano
Sabato 3 febbraio 'Festa di Carnevale' alla Sala Primavera
Open Day all’ IPAA ’Luigi Noè’ di Loiano
I Comitati 'no-cave' incontrano i cittadini nelle frazioni. Giovedì 17 settembre  a Quinzano
Domenica 25 febbraio pranzo di autofinanziamento del PD con la candidata  al Parlamento Carla Cantone
“Tre manifesti a Ebbing, Missouri “. Sabato e domenica al Cinema Vittoria

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

 

 

Mappa Loiano