Gioia Gioconda sostituisce il Consigliere comunale dimissionario Luca Visinelli sticky icon

L'avvicendamento nella lista 'Loiano nel Cuore', ufficializzato durante il Consiglio Comunale

Durante il Consiglio Comunale del 24 maggio, è stato ufficializzato l’avvicendamento tra il Consigliere Comunale eletto nella lista ‘Loiano nel Cuore’, Luca Visinelli e Gioia Gioconda (foto), che lo sostituirà dopo che Visinelli aveva rassegnato le dimissioni per cause di lavoro.

Come riportato nella Delibera votata a favore da tutte le forze politiche in Consiglio, la neo consigliera ha espresso la volontà di accettare il diritto di surroga. Prima che a  Gioia Gioconda, per legge, è stata data comunicazione di sostituzione al candidato che nella medesima lista segue immediatamente l'ultimo eletto (seguendo l’ordine di preferenze ricevute alle elezioni amministrative del 2014). E’ stata data quindi comunicazione ad Armando Scopigno (26 preferenze); Marco Cerè (22); Giancarlo Pazzaglia (22); Chiara Tattini (21); Silvia Carluccio (17) . Candidati che hanno però rinunciato all’incarico lasciando così il posto a Gioia Gioconda che aveva ricevuto 16 preferenze.

Dopo il saluto del Consigliere uscente, il passaggio di consegne è avvenuto con la lettura da parte della Capogruppo Tamara Imbaglione (nella foto insieme a Francesca Baccolini e Luca Visinelli), di un comunicato  di saluto a Luca Visinelli e di benvenuta alla nuova Consigliera.

Di seguito il comunicato letto in Consiglio:

Dal 3 al 24 luglio, Torneo di calcio a 5 "8° Memorial Luigi Prati" sticky icon

Presso i campi della bocciofila di Loiano

Dal 3 al 24 luglio 2016 presso la Bocciofila di Loiano si svolgerà il torneo di calcetto  "8° Memorial Luigi Prati". Le iscrizioni chiuderanno il 25 di giugno.

Il torneo si chiuderà a quota 16 squadre.

Tanti premi individuali, ARBITRI UFFICIALI, musica, foto...e tanto altro ancora. Per info Denis Costa 392 7553131 oppure  costadenis@hotmail.it

Evento Facebook

Dove sta andando L’A.N.P.I.?

La risposta di Renato Tattini al segretario dell'ANPI provinciale di Bologna

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la risposta di Renato Tattini al segretario provinciale dell'ANPI

 

Caro Bugni,

ho ricevuto la tua lettera nella quale tu apprezzi la mia coerenza per avere rinunciato a rinnovare la tessera per l’anno in corso avendo deciso di sostenere il SI al referendum costituzionale del prossimo ottobre.

Ti devo confessare che nonostante il tuo atteggiamento rispettoso non mi ritengo per niente soddisfatto, il motivo è presto detto:  quando il partigiano Italo Brizzi mi consegnò la prima tessera dell’A.N.P.I., citò

Calamandrei:  “IO NON CONDIVIDO IL TUO PENSIERO MA MI BATTERO’ CON TUTTE LE MIE FORZE PERCHE’ TU POSSA ESPRIMERLO” mi disse anche che l’A.N.P.I. si batteva contro il fascismo ma nel contempo

Accettava che l’M.S.I. potesse liberamente presentarsi alle elezioni, proseguendo nel suo discorso mi disse che l’A.N.P.I. rappresentava l’unità nazionale e che sarebbe stato tragico se per caso si fosse schierato a sostegno di qualche parte politica , perché doveva essere punto di riferimento di tutti gli antifascisti dai liberali ai comunisti.

                                                                                             

ESISTE ANCORA QUEST’A.N.P.I.?

A mio modesto parere purtroppo no.

Sabato 18 giugno "Open day all'Osservatorio e Passi di salute"

Dalle ore 16,00 alle 23,00. Prenotazione obbligatoria

Sabato 18 giugno a Loiano l'Osservatorio astronomico, in collaborazione con il gruppo di cammino Passi di Salute, Proloco e Comune, organizzano per la giornata un'iniziativa senza precedenti e completamente gratuita per tutti. Dalle ore 16 alle 23 'Open Day all'Osservatorio e Passi di Salute'. Dalle ore 16 alle 18,30 a gruppi di massimo 30 persone per volta, visita al Planetario, visite guidate al telescopio storico, all'aula didattica, al percorso del Sistema Solare e Calendario Cosmico.

Per una migliore organizzazione è obbligatoria la prenotazione.

Prenotazioni in orario di ufficio 051.6544434 oppure 366.6397528 oppure silvia.galleti@oabo.inaf.it

Il programma  nel volantino allegato

A Renato Tattini, "mi spiace, ma non sono d'accordo"

Dopo l'articolo pubblicato sul Resto del Carlino sull'uscita di Tattini dall'ANPI

In riferimento all'articolo pubblicato sul Resto del Carlino il 18 maggio, riceviamo e volentieri pubblichiamo

A RENATO TATTINI

Caro Renato Tattini tu hai deciso di rendere pubblica la tua scelta di lasciare l’ANPI dando la notizia al Resto del Carlino e io, che non conosco giornalisti, ti scrivo questa lettera e la rendo pubblica per dirti cosa penso della tua decisione. Pur riconoscendo a tutti il diritto di cambiare opinione ed avendoti visto fare il percorso dal PCI al PD non avrei mai pensato che tu decidessi di lasciare l’ANPI, baluardo dei valori della Resistenza sulla quale è  nata la tua storia politica, per votare a favore di una riforma costituzionale che questi valori li rinnega totalmente.

Sabato 9 luglio la CRI organizza una "Lezione informativa sulle manovre di Disostruzione Pediatrica e Sonno Sicuro"

Al palazzetto dello Sport di Loiano dalle ore 10,00. Iscrizione obbligatoria

La Croce Rossa Italiana Comitato di Bologna, organizza per sabato 9 luglio al Palazzetto dello Sport di Loiano,  una "Lezione informativa sulle manovre di Disostruzione Pediatrica e Sonno Sicuro". Dalle ore 10,00 alle 12,30 con accreditamento partecipanti alle ore 9,30. Iscrizione gratuita obbligatoria al http://msp.cribo.it. 

Il ricavato sosterrà il progetto MSP

Venerdì 17 giugno all'Antica Corona gli "FPF Hammond Trio"

Ferrario, Pintori, Farinelli con un repertorio di composizioni originali e brani di grandi artisti americani

Venerdì 17 giugno  all'Antica Corona di Loiano, concerto degli "FPF Hammond Trio" . Ferrario, Pintori, Farinelli, musicisti di consolidata esperienza presenteranno un repertorio di composizioni originali e brani di grandi artisti americani contemporanei, groove, funky, sonorità latin e atmosfere jazz, sfruttando le caratteristiche timbriche dell'organo Hammond.

Alle ore 21,00 nella terrazza esterna. In caso di maltempo il concerto si terrà all'interno del ristorante.

Per prenotazioni tel. 051.6544901

Antica Cortona, via Roma 23 Loiano (Bo)

Lunedì 30 maggio incontro pubblico "Il futuro della pineta di Loiano"

Alle ore 20,30 in Sala del Consiglio

Lunedì 30 maggio alle ore 20,30 in sala del Consiglio, incontro pubblico sul tema "Il futuro della Pineta di Loiano".

Interventi, progetti e proposte con tecnici del settore.

Giovedì 2 giugno raccolta fondi dall'Associazione di volontariato "Quelli che ... una volta"

In occasione della Festa della Repubblica Italiana il mercatino sarà aperto tutto il giorno

Giovedì 2 giugno in occasione della Festa della Repubblica, l'Associazione di volontariato "Quelli che ... una volta" organizza una raccolta fondi a Loiano in via Roma 39.

Il mercatino sarà aperto a orario continuato tutto il giorno davanti all'associazione; "facendo una offerta avrete la possibilità di portare a casa un ogetto di vostra scelta e avrete dato un contributo di solidarietà".

per informazioni 339.2265219

"La crisi dei valori nel Secolo Breve". Rassegna di primavera al Cinema Vittoria di Loiano

Da giovedì 12 maggio con il film 'La grand illusion' di Jean Renoir

Il ‘900 è definito dagli storici “il secolo breve”, in antitesi al ‘800 definito “secolo lungo”. I momenti di inizio e termine della cultura “ottocentesca” sono infatti la rivoluzione francese del 1789 e l’inizio della prima guerra mondiale nel 1914, mentre il “900 secondo un criterio analogo inizia nel 1914 e termina con la caduta del muro di Berlino alla fine del 1989 e con la conseguente rapida fine della guerra fredda.

Nel corso del ‘900 l’Europa ha vissuto forse le pagine più tragiche della sua Storia e, nell’accelerazione degli eventi che ne è conseguita, una fortissima “crisi di valori” che nel secolo precedente erano stati enunciati come fondanti e irrinunciabili.

La Cinematografia di quel secolo ha “registrato” queste crisi in molte significative opere, fra le quali – cogliendo anche quest’anno le opportunità date dal Catalogo di film restaurati dalla cineteca di Bologna – abbiamo scelto tre film che, oltre ad essere di eccellente qualità, hanno dato una rappresentazione forte ed originale di alcune delle principali “crisi” di cui stiamo parlando. 

Circolo Cinema 'Amici del Vittoria'