Lunedì, 28. November 2022 - 4:54

A Loiano due eventi nella Giornata per l'eliminazione della violenza contro le donne

In occasione del 25 novembre, Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne, il Comune di Loiano ha organizzato due iniziative, una al Cinema Vittoria ed una a Quinzano.

Al Cinema Vittoria un confronto con due rappresentanti della Casa delle donne per non subire violenza di Bologna, il parroco Don Enrico Petrucci e il Maresciallo Serafini, Comandante della Stazione dei Carabinieri di Loiano. All'incontro è poi seguito lo spettacolo teatrale "Agata, la guerra è delle donne", un racconto che parla di donne diverse tra loro ma ugualmente importanti.

A Quinzano è stata installata una panchina rossa quale simbolo dell’attenzione costante che si deve mantenere sul problema. Foto: Comune di Loiano

Il 16/12 scadenza pagamento del saldo IMU e seconda rata TARI

Il Comune di Loiano ricorda le date di scadenza per il pagamento IMU e TARI

IMU  la scadenza per procedere al saldo dell' IMU per l'annualità 2022 è fissata al 16/12/2022. Per informazioni è possibile contattare Elena Bondioli, referente dell' IMU, al numero 051 6543635 o alla mail elena.bondioli@comune.loiano.bologna.it .

TARI la scadenza per procedere al pagamento della seconda rata TARI per l'annualità 2022 è fissata al 16/12/2022. Per informazioni è possibile contattare Alessandro Vitelli, referente del tributo TARI, al numero 051 6543604 o alla mail alessandro.vitelli@comune.loiano.bologna.it .

Ancora in alto mare la ristrutturazione della Caserma dei Carabinieri

A gennaio saranno passati due anni da quando è stata dichiarata inagibile

Il 15 gennaio 2023 saranno passati due anni da quando la Caserma dei Carabinieri di Loiano subì un cedimento strutturale durante dei lavori di consolidamento antisismico. Da allora l’edifico è stato dichiarato inagibile, i Militari si sono trasferiti all’interno del Municipio ed è iniziato un lungo iter per capire cosa fare (nuova Caserma o ristrutturazione di quella esistente) e come finanziarlo.

Durante l’ultima commissione , il Gruppo di Minoranza ha chiesto aggiornamenti visto che l’ultima variazione di bilancio cancella dal 2022 i  € 430.000 previsti per  la ristrutturazione. Come ha spiegato l’Amministrazione, c’è un via libera al Progetto da parte della Prefettura (con qualche variazione); ok anche parte dell’Arma dei Carabinieri ma si attende ancora il benestare del Ministero dell’Interno. A quel punto bisognerà vedere se la Prefettura accetterà l’aumento del contratto di affitto (già scaduto) ed in quale misura. La parte non coperta dall’aumento dovrà essere compensata in altra forma, come una Tassa di scopo da far pagare ai cittadini.

Purtroppo molto tempo è passato per l’assenza di un obiettivo chiaro, lungaggini burocratiche ed un cronico mancato ottenimento dei finanziamenti. Infatti inizialmente il Comune aveva pensato ad una parziale ristrutturazione ipotizzando già la riapertura in pochi mesi; poi al rifacimento completo ma senza ottenere i fondi necessari. Altro tempo si è perso per la sproporzionata richiesta di aumento dell’affitto sottoposta alla Prefettura, passando da € 1800 all’anno a € 1800 al mese (ovviamente rifiutata).

A questo punto gli interventi saranno inseriti nel Bilancio 2023 ma non è detto che l’anno prossimo inizino anche i lavori.

Da parte della Minoranza restano le perplessità espresse fin dall'inizio: "quello che colpisce è la superficialità con cui è stata gestita questa vicenda sia da un punto di vista tecnico che politico..."

“Quali prospettive per la sanità territoriale”. Mercoledì 30 novembre incontro a Monterenzio.

Organizzato dal Sindaco e dall'Amministrazione comunale, sarà l'occasione per confrontarsi su quanto sta avvenendo l'Ospedale di Loiano

Mercoledì 30 novembre alle ore 18,30 presso la Sala Consiliare del Municipio di Monterenzio, si terrà l’incontro pubblico “Quali prospettive per la sanità territoriale”.
Un appuntamento importante organizzato dall’Amministrazione comunale per conoscere la situazione della Sanità nei nostri territori. Sarà anche l’occasione per avere un confronto su quanto sta avvenendo all’Ospedale di Loiano.
Oltre al Sindaco di Monterenzio Ivan Mantovani, partecipano il Prof Pierluigi Vitale, Direttore del Dipartimento di scienze mediche e chirurgiche malattie infettive dell’Ospedale S. Orsola ed il Dott Paolo Bordon, Direttore Generale dell’AUSL di Bologna.

Sabato 26 novembre a Barbarolo festa di San Leonardo da Porto Maurizio.

Il Santo che ha ideato la Via Crucis

Sabato 26 novembre a Barbarolo si festeggerà San Leonardo da Porto Maurizio, il Santo che ha ideato la Via Crucis. Questo il programma dell'evento:

• Ore 15.00 Laboratorio per bambini e ragazzi, di costruzione del calendario dell’avvento.

• Ore 17.00 S. Messa prefestiva

• Ore 18.00 Apericena e tombolata

Per ora solo il Dott Melega può assorbire gli assistiti del Dott Cremaschi

Si attende che si aprano le disponibilità anche per il Dott Galli e la Dott.ssa Sciarretta

Comunicato del Comune di Loiano dopo che il Medico di famiglia Dott Filippo Cremaschi ha lasciato l'incarico

In merito alla presa in carico dei pazienti precedentemente assegnati al Dottor Cremaschi e attualmente sprovvisti di medico, l' Azienda USL di Bologna ha appena comunicato che ad oggi il dottor Melega risulta l'unico medico in grado di assorbire tali pazienti.

Nonostante il dottor Galli e la dottoressa Sciarretta abbiano infatti dato disponibilità verbale per l'incremento del loro massimale di assistiti, tale opzione richiederà qualche tempo per essere resa praticabile.

Si provvederà a dare comunicazione di quando saranno possibili le altre due opzioni di scelta, relative alla dott.ssa Sciarretta e al dott. Galli, non appena l'Ausl comunicherà l'entrata a regime della procedura.

Pagine

Back to Top