Pallacanestro Loiano Under 18 sconfitta contro i primi del girone sticky icon

Pallacanestro Loiano vs BSL San Lazzaro 57 – 66

Purtroppo i “nostri” Under 18 non riescono a centrare la terza vittoria consecutiva e cadono di fronte alla prima squadra del girone, al Palazzetto dello Sport di Loiano. Il primo quarto sembra dare ragione ai pronostici, è domenica mattina e i nostri ragazzi sembrano ancora sotto le coperte, San Lazzaro segna e noi avanziamo lentamente grazie a qualche tiro libero segnato.

Nonostante tutto riusciamo a non fargli prendere il largo e rientriamo in partita nel secondo quarto dove, aumentando leggermente l’intensità difensiva, riusciamo a recuperare qualche pallone e a portare a casa qualche canestro facile. Il terzo quarto ci regala il momentaneo vantaggio, coach Faso cambia la difesa e con grande intensità riusciamo finalmente a passare al comando.

Teniamo il ritmo alto e riusciamo a mantenere il vantaggio fino a 5 minuti dalla fine della gara, sul punteggio di 50 a 47, quando usciamo dal timeout completamente in tilt, subendo un 19-6 di parziale da parte dei ragazzi della BSL San Lazzaro, che mettono così il sigillo sulla partita. Resta però quanto di buono fatto fino a quell’insiegabile blackout: non demoralizziamoci e teniamo alta la concentrazione per la prossima sfida!

Campionato CSI Under 18

Pallacanestro Loiano vs BSL San Lazzaro 57 – 66

Loiano: Alby 5, Ale 4, Matte 14, Dejan, Berna, Baui, Jack 19, Pinc, Ross 4, Giosu, Dario 11.

Sara Alpini

Domenica 29 gennaio inaugurazione di "A Tutto Gusto. Da Valentina" in via Roma a Loiano sticky icon

Inaugurazione con buffet della nuova gestione

Domenica 29 gennaio inaugurazione con buffet di “A Tutto Gusto. Da Valentina” in via Roma 31 a Loiano (tel. 051 654 4720).

Da Valentina troverete pasta fresca fatta a mano, piatti sfiziosi, menù giornalieri con primo secondo e contorno, pane con lievito madre ed infine dolci tipici e non…VI ASPETTIAMO!!

Comunicato del Comune sul servizio neve. Informazioni e segnalazioni tramite app, mail o telefonicamente (in orario d'ufficio)

Anche indicazioni e consigli di circostanza per i cittadini

Con un comunicato pubblicato sulla pagina Facebook, il Comune di Loiano e la GESCO ricordano come viene svolto il servizio neve nel nostro Comune (allegato)

Vengono riepilogati i percorsi, le modalità di spazzatura, di spargimento sale e ‘Indicazioni e consigli di circostanza per i cittadini’ .

Per quanto concerne la comunicazione fra Ente e cittadini nel  documento si ricorda che le segnalazioni possono avvenire tramite mail, app (COMUNICHIAMO) o telefonicamente (in orario d’ufficio) 

SERVIZIO NEVE 2016/17 

La società Ge.S.Co. Loiano srl per conto del Comune di Loiano, ha predisposto il SERVIZIO NEVE che si articola nelle seguenti attività: 

Spalatura neve da strade e piazze pubbliche 

L’attivazione del servizio avviene quando sulle strade asfaltate l’altezza del manto nevoso è stimato sui 5 cm ed anche a seguito di valutazioni che riguardano principalmente: 

a) la situazione meteorologica in corso
b) le previsioni meteo a breve termine
c) esigenze locali della viabilità, (orari di punta della viabilità e la necessaria percorribilità 

stradale per il transito degli scuolabus).
Sulle strade non asfaltate, allo scopo di non pregiudicarne il fondo e di poter eseguire un servizio efficace, il manto nevoso stimato per effettuare il servizio è di circa 15 cm. 

Il territorio comunale è diviso in 9 percorsi, rispetto agli anni scorsi si è ritenuto di dover aggiungere un percorso nella zona sud (Quinzano, Roncastaldo, Ca’ di Romagnolo) per accorciare i tempi di percorrenza e fornire un servizio migliore.
Questa modifica fa seguito a quella analoga attuata in precedenza nella zona Nord aggiungendo un percorso dedicato alla viabilità principale (percorso n.7 Via Napoleonica, Panoramica e Guarda). 

I percorsi sono i seguenti (tra parentesi la sigla del mezzo come viene indicato nel servizio di visione del trattore in tempo reale da google maps): 

Percorso n.1: Percorso n.2: Percorso n.3: Percorso n.4: Percorso n.5: Percorso n.6: Percorso n.6b: Percorso n.7: Percorso n.8: 

Roncastaldo – Raighera – Prato Grande (L01)
Centro abitato della Guarda e Via delle Croci (L07) Anconella – Scascoli (L03)
Centro abitato di Sabbioni e zona Barbarolo (L04) Roncobertolo – Bibulano (L05)
Quinzano – Scanello (L6B)
Ca’ di Romagnolo – Gragnano – Gnazzano (L06)
Via Napoleonica - Via Panoramica – Via della Guarda (L02) Loiano Capoluogo (L081 e L082) 

Ciascun percorso viene effettuato da un mezzo dotato di lama spazzaneve, tranne il percorso n.8 nel quale sono impegnate due lame spazzaneve. I tempi di percorrenza, in condizioni di nevicata ordinaria (manto nevoso nell’ordine dei 20 cm. circa) è stimato in circa 5 ore per ciascun percorso; i tempi di percorrenza appena citati possono variare, anche notevolmente, in funzione di nevicate abbondanti (accumuli superiori ai 40-50 cm.), a causa di ostacoli presenti lungo il percorso (rami piegati, alberi spezzati, automobili parcheggiate in spazi e luoghi non consentiti). 

La struttura geometrica ed altimetrica delle nostre strade di montagna e la presenza di deformazioni della carreggiata, possono limitare l’efficacia dell’azione della lama spazzaneve favorendo localizzati accumuli “battuti” di neve difficilmente rimovibili. 

Servizio spargimento sale 

L’attivazione del servizio avvi

ene per consentire lo scioglimento delle lastre di ghiaccio presenti sulle strade o per effettuare azione preventiva. 

Si utilizza salgemma, in alcune circostanze anche materiale inerte quale ghiaietto spaccato pezzatura 3/6.

Il servizio viene effettuato normalmente in funzione delle condizioni presenti sulle strade (al termine delle nevicate) oppure, preventivamente: 

a) durante la notte e comunque prima dell’inizio del traffico viario mattutino;
b) nel tardo pomeriggio, prima del rientro del traffico dei pendolari e comunque sempre 
valutando le condizioni meteorologiche, in particolare la temperatura e l’umidità prevista.

Il territorio comunale è diviso in due percorsi che coprono rispettivamente la zona Nord e la zona Sud rispetto al Capoluogo.
A titolo puramente informativo, l’efficacia del sale può dipendere da vari fattori tra cui: 

- temperatura ambientale: a temperature inferiori ai –3° la sua efficacia si riduce notevolmente; 

- transito veicolare: maggiore è il transito e maggiore è l’efficacia questo per la duplice azione di schiacciamento e di distribuzione del sale che compiono i pneumatici in movimento. 

Spalatura neve dai marciapiedi e dalle piazzole dei cassonetti per i rifiuti 

Pineta di Loiano, pubblicato il Bando per "l'affidamento dei lavori per la prevenzione dal rischio incendi e calamità naturali"

Base d'Asta € 46.471,19. Scadenza martedì 31 gennaio

Il SUAP (Stazione Unica Appaltante) dell’Unione Savena Idice ha pubblicato il bando per i lavori alla Pineta di Loiano. Oggetto del Bando è “Procedura aperta per l’affidamento dei lavori del progetto per la prevenzione dal rischio incendi e calamità naturali nella pineta di Loiano”. L’importo dei lavori a base d’astra è di € 45.559,99 oltre a € 911,20 di oneri per l’attuazione dei piani di sicurezza. (Totale € 46.471,19 IVA esclusa). Le attività oggetto dell’appalto comprendono la rimozione della biomassa secca tramite ripulitura e diradamento selettivo del popolamento oltre al miglioramento della viabilità forestale.

Il contratto avrà una durata di 115 giorni consecutivi decorrenti dalla data del verbale di consegna dei lavori. Per quanto concerne i Requisiti di idoneità professionale: b.1) iscrizione al registro delle imprese CCIAA con attività prevalente o secondaria di “silvicoltura e altre attività forestali”, ”utilizzo di aree forestali”, “cura e manutenzione del paesaggio”, “servizi di supporto alla selvicoltura”(codice ATECO 02.10.00, 02.20.00, 81.30.00, 02.40.00);

b.2) in caso di cooperative iscrizione all’Albo delle Società Cooperative presso il Ministero dello Sviluppo Economico a cura della Camera di Commercio.

Per l’aggiudicazione vengono considerate  Proposte in merito all’organizzazione del cantiere (max 35 punti); Proposte in merito alla sistemazione delle tipologie di materiale di risulta (max 35 punti); altre proposte migliorative (max 15 punti). L’appalto verrà aggiudicato a favore del concorrente che avrà ottenuto il migliore punteggio complessivo, come sommatoria dei punteggi attribuiti ai singoli elementi tecnico ed economico.

Basket Under 15, Loiano batte la capolista di 35 punti. Spettacolo al Palazzetto

Basket Loiano - Calderara 59-24 . Intervista al coach.

BASKET LOIANO - CALDERARA 59-24

Morri, Cealenco,Avitabile, Cristiani, Burzi, Raspadori Cucinotta, Romeo, Ceccardi Raimondo, Santi. All. Sarti

I ragazzi dell'under 15 fanno il colpaccio in casa contro l'imbattuta testa di serie Calderara di ben 36 punti.

I commenti a caldo di coach Seba:

"Prima di tutto vorrei ringraziare i ragazzi per lo spettacolo che hanno regalato ed esprimere un pochino di rammarico nel vedere gli spalti vuoti con "solo" i genitori, credo che queste partite siano l'essenza dello sport e almeno i coetanei potrebbero venire a tifare i  propri amici e magari appassionandosi ad un gioco che non ha contro indicazioni, non voglio fare polemica ma è una cosa nella quale credo, non c'è partita su sky che possa dare le stesse emozioni di vedere i ragazzi del proprio paese che si confrontano con squadre di altri paesi, certo si tratta di emozioni differenti ma sicuramente più genuine e vere..... se poi si tratta di partite come questa , si può parlare anche di spettacolo puro.

Aspettiamo Calderara che temiamo in quanto "testa di serie" ma all'andata stavamo per vincerla dopo essere stati in costante equilibrio per tutti i tre quarti per poi però perdere, insomma cerchiamo una sorta di rivincita. 

Calderara si presenta senza (a detta del loro coach) il loro giocatore più forte costretto in tribuna per un infortunio.

Noi come al solito siamo in 11 .

Abbiamo lavorato per tutta la settimana sulla difesa sperando di ottenere gli aiuti in caso di giocatore battuto. I "miei" ragazzi sanno caricarsi in occasione come queste , li conosco e negli anni precedenti hanno battuto squadre "imbattibili" e perso con squadre alla carta molto meno forti. Questa volta hanno esagerato e da subito hanno lottato senza risparmiarsi. Santi sotto canestro inizia la sua battaglia e segna , Gigi , Erry, Nik, Francy difendono come leoni e si prendono sempre ottimi tiri dopo aver girato la palla. Cri porta palla magnificamente e non sbaglia un passaggio guardando e leggendo il campo facendo partire i propri compagni in vantaggi che concretizzano. Dany parte un po' sgonfio poi riesce a fare le sue stupende entrate e si prende i rimbalzi che vuole, elevazione devastante, Artu si

Brutta sconfitta al rientro dalle feste per il basket Loiano U 15.

62 a 50 contro il Tulipano Happy Basket

Tulipano happy basket-basket loiano 62-50

Morri, Cealenco 2, Avitabile, Cristiani 9, Burzi, Raspadori 14, Cucinotto, Romeo 5, Ceccardi 18, Raimondo, Santi 2 

1 quarto : 14-10  secondo: 22-10 terzo: 15-15 quarto quarto: 11-15

La prima metà della partita è un disastro. Ci facciamo mettere i piedi in testa dai padroni di casa e perdiamo palloni su palloni che permettono agli avversari di allungare di molto su di noi. Nessun loianese riesce a strappare qualche punto sbagliando una quantità enorme di canestri, spesso anche quelli più facili da sotto. Al contrario la nostra "difesa " viene continuamente bucata dagli avversari che sono molto più caldi di noi. 

Torniamo in spogliatoio delusi convinti di aver già perso la partita, ma Seba vuole di più e noi dobbiamo dimostrarci  presenti e lasciare il segno anche su questo parquet. Gli ultimi due quarti li  sconfitta consecutiva per loiano u 15. alla pari o addirittura meglio degli avversari. A suonare la carica è il capitan Cecca che da il suo contributo sia in attacco che in difesa. Ma purtroppo le disattenzioni difensive non ci permettono di raggiungere gli avversari che alla pausa lunga ci lasciano sul -16, evidentemente troppo per noi. 

Il risultato è una brutta sconfitta anche se a fine partita abbiamo dimostrato che sappiamo reagire. 

Da sottolineare l'infortunio di santi malato fino a pochi giorni prima della partita  ad inizio partita e il ritorno fuggiasco di Arturo dopo una settimana bianca nella quale non si è potuto allenare con noi. 

Adesso dobbiamo mantenere alte le aspettative e dimostrare  di che pasta siamo fatti in questo girone di ritorno.

Coach Seba: "Oggi non eravamo noi, c'è poco da dire, possono capitare partite come questa ma ora dobbiamo capirne il motivo , non possiamo permetterci di giocare così se vogliamo arrivare ai play off , parlerò prima di tutto ai ragazzi per capire la loro visione della situazione ma credo che la soluzione sarà quella di allenarci con più intensità." FORZA LOIANO!

"A cosa serve un generatore parcheggiato nella piazza del Comune?"

Riceviamo e pubblichiamo

Riceviamo e pubblichiamo

Da diverse settimane vedo che nella piazza dietro il comune è parcheggiato il generatore che mi sembra fosse in uso alla Croce Rossa. Qualcuno mi sa dire a cosa serve visto che non mi sembra che lo stia usando nessuno? Credo sia un oggetto molto costoso e sarebbe un peccato andasse danneggiato. Vi mando una foto e scrivo anche in comune per avere notizie

grazie

lettera firmata

Venerdì 20 gennaio "Trio Panda 45" all'Antica Corona a Loiano

Dalle ore 21,00

Venerdì 20 gennaio alle ore 21,00 all'Antica Corona di Loiano concerto del "Trio Panda 45 jazz fusion".  Antica Corona in via Roma 23/3. Per informazioni e prenotazioni tel. 0516544901

Proloco, giovedì 19 gennaio presentazione del nuovo Consiglio e del Programma 2017

Alle 20,30 in Sala del Consiglio a Loiano

Con una lettera inviata alle Associazioni e Comitati e pubblicata sulla pagina Facebook, la Proloco di Loiano invita alla presentazione del nuovo Consiglio e del programma 2017.

All'incontro, che si terrà giovedì 19 gennaio alle 20,30 in Sala del Consiglio, la Proloco invita a portare l'elenco e le date degli eventi che si intendono organizzare.

Sabato 21 gennaio Assemblea Pubblica "Rifiuti Zero in Unione"

Alle ore 10,00 a Pianoro

Sabato 21 gennaio alle ore 10,00 al Museo di Arti e Mestierii a Pianoro (via Gualando 2), si terrà l'Assemblea Pubblica "Rifiuti Zero in Unione - #riduco #recupero #riuso#". Presentazione del Percorso Partecipativo e  del ruolo del tavolo di Negoziazione. Iscrizione: partecipazione@unionevallisavenaidice.bo.it

Rifiuti, aumenta la TARI (circa +4%) nonostante l'incremento della raccolta differenziata

Se ne è parlato durante la Commissione Bilancio

L’ incremento della quota di differenziata che dal 2014 al  2015 è passata dal 42,6% al 46,6% non si ripercuote purtroppo nelle tasche dei cittadini. che quest’anno si vedranno aumentare la TARI di circa un 4%. 

Il Bilancio 2017  prevede infatti un incremento della spesa complessiva che come è stato spiegato dall’Assessore all’ Ambiente, è dovuto principalmente al cambio di gestione del Centro di Raccolta (circa 10.000 euro/anno), all’aumento del costo di trattamento e pre-trattamento ed al continuo aumento di produzione di rifiuti che nel nostro comune ha raggiunto i 563 kg/per abitante/anno

Per legge, la spesa dei rifiuti deve avere obbligatoriamente una copertura al 100% quindi il totale costo (e relativi incrementi), devono interamente ricadere sulla collettività. Mentre l’aumento complessivo sarà come detto circa il 4%, ancora non è stato stabilito come verrà suddiviso fra utenze domestiche e non-domestiche.

"No alle moto nei sentieri CAI". Segnalazione sul Sentiero 927

Riceviamo e pubblichiamo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Oggi volevo confermare che questo è  un mondo al contrario. Da qualche mese collaboro con il CAI nella pulizia dei sentieri che dovrebbero essere una delle risorse del territorio dato che è oramai un dato di fatto che non saranno l'edilizia o la costruzione di nuove zone industriali le soluzioni alla crisi del nostro Appennino.  

Naturalmente dopo la nevicata di due anni fa ci troviamo davanti a situazioni difficili che necessitano di grandi sforzi per essere ripristinate e restituite alla collettività, ma fino a qui nulla di impossibile. Le maggiori difficoltà purtroppo si incontrano nel far valere i diritti di passaggio. Accade infatti che con la riclassificazione delle strade comunali gli amministratori si siano preoccupati solamente dell'aspetto economico, tralasciando di verificare se su certe strade-cavedagne passassero sentieri CAI, declassando queste antiche vie di comunicazione da "strade vicinale di uso pubblico" a "vicinale ad uso privato”.

In questo modo hanno così permesso la loro chiusura da parte dei proprietari e privato di conseguenza i cittadini della possibilità di godere del nostro Appennino sfruttando la rete dei suoi sentieri. 

Mi domando quindi da che parte stanno le amministrazioni se pro-turismo o no. Ritengo inoltre che per vivere nella natura e godercela in tutta la sua bellezza dovremmo essere capaci di muoverci al suo interno nella maniera meno invasiva possibile e per questo sono sempre stato contrario al continuo sfruttamento tecnologico turistico della montagna e quindi contrario alla costruzione di funivie, seggiovie e altro che permettano a chiunque di  "contaminare" zone altrimenti proibitive per la maggioranza ma soprattutto, per chi non ha una cultura di rispetto del territorio.

Dal 2014 aumentate del 35% le somme trasferite all’Unione dal Comune di Loiano.

Il maggior aumento nel costo del personale.

Quanto spende il nostro Comune per i servizi accentrati in Unione? Se ne è parlato durante la Commissione di presentazione del Bilancio 2017 il 4 gennaio scorso. 

La previsione del 2017 è di 102.000 euro ed è simile a quanto speso nel 2014  ed a quanto si prevede anche per il 2018.

Ma non è sempre stato così; le somme trasferite all’Unione hanno subìto un importante incremento nel periodo 2015-2016, passando da circa 86.902 euro a 104.871. Questo il dettaglio nei singoli anni in cui non sono incluse le spese relative al ‘sociale’:

2017 … € 102.000

2016 … € 104.871

2015 … €   86.902

2014 … €   76.169  

Nel dettaglio, è il costo del personale che ha riscontrato il maggior incremento, passando dai 7.000 euro del 2011 ai 19.000 del 2017.

Può avere inciso l’entrata di Ozzano in Unione?” , ha chiesto il Consigliere dei 5 Stelle, “In vista di ipotetiche fusioni, è importante capire cosa comporta unirsi con Comuni che hanno strutture organizzative profondamente diverse fra loro”.

Bilancio 2017, previsto l'acquisto di un automezzo per la Protezione Civile Comunale

Il costo di € 28.500 finanziato al 95% tramite Bando. Manutenzione e gestione a carico del Comune

Nel Bilancio 2017 presentato nella Commissione del 4 gennaio scorso, è stato previsto anche l’acquisto di un automezzo per la Protezione Civile Comunale di Loiano. L’acquisto del mezzo è subordinato al finanziamento tramite Bando a cui il Comune  ha partecipato e che in caso di aggiudicazione ne coprirà il 95% del costo.

Le spese di manutenzione e gestione saranno totalmente a carico del Comune. Una scelta che ha visto la netta opposizione del M5S che la ritiene quantomeno inopportuna in un momento di contenimento dei costi e di tagli come le tariffe scolastiche (non ribassate), o la riduzione del contributo alla Proloco. Scelta invece difesa dalla maggioranza e dall’Assessore Roberto Nanni che reputa essenziale avere un mezzo a disposizione per il trasporto  dei volontari e delle attrezzature.

Per l’Assessore la manutenzione non sarebbe un problema poiché il mezzo percorrerà presumibilmente appena 1000 km all’anno e anche in questo caso potrebbero esservi finanziamenti pubblici. L’automezzo scelto è un pick-up da 5 posti,  del valore indicato a Bilancio di 28.500 euro

Bilancio 2017, per il Turismo previsti 11.000 euro. Alla Proloco € 4.000

All'associazione una riduzione del 30% del contributo rispetto allo scorso anno

Nel Bilancio 2017 del Comune di Loiano presentato in Commissione lo scorso 4 gennaio, la voce 'Sviluppo e valorizzazione del turismo' prevede uno stanziamento complessivo di circa 11.000 euro

La cifra viene suddivisa fra il contributo alla Proloco di € 4000 (contro i 6000 dello scorso anno), trasferimenti all'Unione per € 3.600 ed operatività della Gesco nei vari eventi (€ 3.500).

La riduzione del contributo alla Proloco è stato motivato dalla maggioranza con la difficoltà economiche di Bilancio e dalla possibilità di utilizzare i locali del comune, In ogni caso,  se esisteranno progetti per avere altri contributi, l'Amministrazione li supporterà. 

A gennaio tre appuntamenti con "L'Officina di Carnevale". Laboratorio per realizzare una maschera di Carnevale

Per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni. I lavori realizzati parteciperanno al concorso 'La maschera più bella' del Carnevale di Loiano

Dopo il successo delle 'Officine di Natale', continuano anche in gennaio i laboratori per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni con "L'Officina di Carnevale". Il 14, 21 e 28 gennaio  dalle ore 15,30 alle 17,30  in via Roma 23/2 a Loiano. Insieme a 'Beatrice in Wonderland' e Manuela di 'Fioreria Arte Fiore' per costruire una maschera personale  che parteciperà al concorso 'La Maschera più bella', del prossimo Carnevale di Loiano.

Iscrizione obbligatoria (laboratorio a numero chiuso), ai n. 347.0410416 o 334.9977035 entro il 12 gennaio 2017. Costo € 50,00 a partecipante per il rimborso del materiale utilizzato.

Domenica 12 febbraio "Carnevale a Loiano" lungo via Roma

Dalle ore 14,30

Anche nel 2017 si rinnova l'appuntamento con il "Carnevale a Loiano".  Domenica 12 febbraio dalle ore 14,30 lungo via Roma. Vi aspetttiamo!!

"Uno scontrino per la scuola", dal 1° dicembre l'iniziativa di Ascom ed i Commercianti di Loiano

Dal 1 dicembre parte il progetto rivolto alle scuole

Dal 1° dicembre  parte "Uno scontrino per la scuola",  l'iniziativa di Ascom Confcommercio e gli Operatori Economici di Loiano . Il progetto è rivolto alle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado (IPAA Luigi Noè) del Comune di Loiano per reperire risorse per la Scuola. Bambini e ragazzi saranno coinvolti nell'aspetto ludico della raccolta e divertendosi porteranno un beneficio concreto alla propria scuola. Le famiglie e tutta la comunità di Loiano avranno un'opportunità di sostenere la Scuola semplicemente facendo la spesa in uno dei tanti negozi che espongono questa locandina

Gli appuntamenti di dicembre e gennaio al Planetario di Loiano

Prenotazione obbligatoria

Di seguito gli appuntamenti di dicembre e gennaio al Planetario di Loiano.

Sabato 10 Dicembre e domenica 8 Gennaio due appuntamenti con "Gli spettacoli al Planetario di Loiano - Astronomia per tutti".

Sabato 10 Dicembre 2016  dalle ore 16.30 spettacolo "Il Cielo Invernale"

Domenica 8 Gennaio 2017 dalle ore 16.30 spettacolo "Esplorando Nebulose e Galassie"

Prenotazione obbligatoria -

- 2016 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
Appello del Canile Savena per una raccolta cibo.
Domenica 12 febbraio "Carnevale a Loiano" lungo via Roma
"Uno scontrino per la scuola", dal 1° dicembre  l'iniziativa di Ascom ed i Commercianti di Loiano
Venerdì 20 gennaio  "Trio Panda 45" all'Antica Corona a Loiano
Sabato 21 gennaio Assemblea Pubblica "Rifiuti Zero in Unione"
Gli appuntamenti di dicembre e gennaio al Planetario di Loiano
A gennaio tre appuntamenti con "L'Officina di Carnevale". Laboratorio  per realizzare una maschera di Carnevale
I Comitati 'no-cave' incontrano i cittadini nelle frazioni. Giovedì 17 settembre  a Quinzano

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

 

 

Mappa Loiano