Martedì, 4. October 2022 - 2:29

Story

Il vizietto delle affissioni abusive non risparmia Loiano

Affissioni elettorali abusive, Zannoni 5 Stelle: 'Il vizietto continua, abbiamo denunciato"

A due giorni dal voto, a Sabbioni sono apparsi in uno spazio non previsto, manifesti inneggianti candidati del partito Democratico.

Eppure la Legge 4 aprile 1956, n 212 è chiara : "L'affissione di stampati, giornali murali od altri manifesti, inerenti direttamente o indirettamente alla campagna elettorale, è consentita soltanto in appositi spazi, di numero uguale a quelli riservati ai partiti o gruppi politici o candidati che partecipino alla competizione elettorale..."

 Ed ancora più chiara la Delibera di Giunta n. 102  (punto 1) che per il nostro Comune determina gli spazi per i manifesti elettorali soltanto a Loiano, Guarda e Quinzano 

Si tratta di un grave abuso poichè in questo modo non viene dato modo agli altri partiti o movimenti di usufruire di spazi analoghi. 

 

Stessa situazione che si verifica anche in altri Comuni e che alcuni partiti sfruttano contando sulle lungaggini burocratiche della giustizia civile e sapendo perfettamente che questi abusi, anche se denunciati, resteranno probabilmente  impuniti.In ogni caso  un condono od una sanatoria (come nel 2010), è sempre probabile.

Il Movimento 5 Stelle di Loiano ha presentato un esposto alle autorità

novembre 2014

 

Potrebbe interessarti: http://www.bolognatoday.it/politica/elezioni/regionali-emilia-romagna-2014/affissioni-elettorali-abusive-5-stelle.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BolognaToday/163655073691021

Potrebbe interessarti: http://www.bolognatoday.it/politica/elezioni/regionali-emilia-romagna-2014/affissioni-elettorali-abusive-5-stelle.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/BolognaToday/163655073691021

data pubblicazione: 
Sabato, 22. November 2014 - 14:45

Aggiungi un commento

Back to Top