Martedì, 27. February 2024 - 1:46

Story

WWF: 'il taglio degli alberi a Pianoro, creerà gravi problemi a valle'

35 ettari di suprficie distrutta, 60.000 alberi abbattuti, devastati 3  ettari di parco del Contrafforte Pliocenico, la vita faunistica di  molte specie compromessa,.... questi alcuni numeri che seguono ai lavori sul lungo Savena iniziati nell'agosto scorso.

Nell'incontro organizzato a Rastignano il 5 dicembre, il WWF espone le cifre e di rischi  legati a questi lavori .

Nell'intervento dell' Ing Sansoni (video), si fa appunto riferimento ai potenziali pericoli che potrebbero presentarsi a valle degli interventi (zona scuola Pavesi e San Ruffillo).

Il fiume infatti non trovando ostacoli nel pianorese, arriverà a valle con una forza molto maggiore rispetto a quello attuale con conseguenze che è facile immaginare.

Un'interessante serata che purtroppo non ha avuto contradditorio in quanto il Sindaco (benchè invitato) non ha voluto partecipare. Oltre ai lavori lungo il Savena, alcuni cittadini hanno ricordato che un'analogo intervento è stato effettuato anche nella zona del Botteghino. 

Il video completo della serata è a disposizione gratuita di chiunque ne facesse richiesta

 

dicembre 2014

data pubblicazione: 
Domenica, 7. December 2014 - 9:48

Commenti

I ragionamenti dei filmini non farebbero una piega se al posto del bosco avessero fatto campi da bocce o avessero asfaltato l'alveo. Ma il bosco torna bosco e ricrescera in fretta e tutti sanno che un bosco giovane e fitto trattiene l'acqua meglio di un bosco maturo. Per cui la situazione sarà ancora meglio di prima...

Aggiungi un commento

Back to Top