Mercoledì, 19. June 2019 - 3:06

Story

Fiaccolata per le vittime del terrorismo lungo le vie del paese

Rappresentanti della Comunità Islamica loianese hanno aperto il corteo

Nonostante il vento e la costante minaccia di pioggia, tante persone si sono ritrovate  davanti al Municipio per ricordare, dopo una settimana, le vittime degli atti terroristici di Parigi. 

In realtà l'iniziativa era dedicata a tutte le vittime del terrorismo, così come specificato nel discorso dal Sindaco Carpani: "ci troviamo qui stasera non solo per ricordare i terribili fatti di Parigi, ma anche per commemorare  tutte le vittime dei terroristi e delle guerre".

E'stato  poi letto il  comunicato che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato al presidente Francese Francoise Hollande e la lettera che sempre il Presidente, ha inviato alla famiglia della vittima italiana Valeria Solesin. A seguire è stato chiesto un minuto di silenzio in onore e solidarietà di tutte le vittime del terrorismo.

La fiaccolata si è incamminata lungo via Roma, Piazza Ubaldino e Viale Marconi fino alle porte del paese. Particolarmente significativa e toccante  la nutrita presenza dei rappresentanti della Comunità Islamica di Loiano che hanno aperto il corteo.

Sotto la 'Parete del Viaggiatore' la signora Tiphaine Decroix ha letto in francese un brano di Michel De Mountaigne

Un ringraziamento particolare va alla Polizia Municipale ed ai Carabinieri di Loiano per il supporto dato a questo importante evento

 

20 novembre 2015

data pubblicazione: 
Venerdì, 20. November 2015 - 8:04

Commenti

Sindaco Carpani: "ci troviamo qui stasera non solo per ricordare i terribili fatti di Parigi, ma anche per commemorare tutte le vittime dei terroristi e delle guerre".
Però ce ne ricordiamo solo quando muoiono dei "nostri".
Apprezzo che ci sia stata la presenza di musulmani che da anni vivono pacificamente a Loiano ma mi dispiace pensare che si sentano in dovere di "scusarsi" in quanto tali. Il nemico non è l'Islam ma la nostra avidità.

Aggiungi un commento

Back to Top