Mercoledì, 19. June 2019 - 3:00

Story

Con l'ex Art 18, parcheggi e viabilità della nuova scuola elementare sostituiscono i lavori di ristrutturazione dell'attuale edificio scolastico

La ristrutturazione sismica dell'attuale scuola elementare aveva già preso il posto del progetto della piscina

Uno dei punti in discussione durante la Commissione Consiliare del 12 marzo è stato “Nuova scuola elementare - autorizzazione rilascio permesso in deroga agli strumenti urbanistici - art 20 LR15/2013”.

Come riassunto dal Sindaco, si fa riferimento  all’accordo dell’ ex art 18 della LR 20/00 (realizzazione di opere pubbliche in cambio di terreni edificabili), stipulato nel 2008 tra l’Amministrazione e la Ditta Costruzioni Edili Ferruccio Maestrami.  

In estrema sintesi, l’accordo iniziale prevedeva che a fronte dell’edificabilità su terreni dell’Ente, l’impresa edile avrebbe realizzato la piscina scoperta di cui si è lungamente parlato (allegati). 

Come è noto quel progetto era stato definitivamente accantonato dalla nuova Giunta e successivamente sostituito dalla  ristrutturazione sismica dell'attuale  scuola elementare.

Accantonata anche questa ipotesi poiché nel frattempo l’Ente ha acquisito risorse tramite un Bando per l’edilizia scolastica, oggi l’Amministrazione dirotta questa lavori sulla nuova scuola elementare che verrà realizzata dalla stessa ditta Maestrami.

I lavori  riguarderanno la realizzazione di parcheggi e di viabilità che non fanno parte del capitolato  del nuovo edificio.

Durante la presentazione del progetto ad ottobre 2015, era già stato  infatti anticipato che il tema  dei parcheggi e della viabilità, sarebbe stato oggetto di una discussione ed approfondimento successivo. 

I lavori di costruzione della nuova scuola dovrebbero iniziare entro il prossimo mese di aprile e la consegna avvenire entro il 31 dicembre 2016.

 

marzo 2016

AllegatoDimensione
PDF icon piscina.pdf109.67 KB
PDF icon area pisc.pdf448.5 KB
data pubblicazione: 
Domenica, 13. March 2016 - 6:35

Aggiungi un commento

Back to Top