Mercoledì, 20. October 2021 - 12:21

Story

Basket Under 15, Loiano batte la capolista di 35 punti. Spettacolo al Palazzetto

Basket Loiano - Calderara 59-24 . Intervista al coach.

BASKET LOIANO - CALDERARA 59-24

Morri, Cealenco,Avitabile, Cristiani, Burzi, Raspadori Cucinotta, Romeo, Ceccardi Raimondo, Santi. All. Sarti

I ragazzi dell'under 15 fanno il colpaccio in casa contro l'imbattuta testa di serie Calderara di ben 36 punti.

I commenti a caldo di coach Seba:

"Prima di tutto vorrei ringraziare i ragazzi per lo spettacolo che hanno regalato ed esprimere un pochino di rammarico nel vedere gli spalti vuoti con "solo" i genitori, credo che queste partite siano l'essenza dello sport e almeno i coetanei potrebbero venire a tifare i  propri amici e magari appassionandosi ad un gioco che non ha contro indicazioni, non voglio fare polemica ma è una cosa nella quale credo, non c'è partita su sky che possa dare le stesse emozioni di vedere i ragazzi del proprio paese che si confrontano con squadre di altri paesi, certo si tratta di emozioni differenti ma sicuramente più genuine e vere..... se poi si tratta di partite come questa , si può parlare anche di spettacolo puro.

Aspettiamo Calderara che temiamo in quanto "testa di serie" ma all'andata stavamo per vincerla dopo essere stati in costante equilibrio per tutti i tre quarti per poi però perdere, insomma cerchiamo una sorta di rivincita. 

Calderara si presenta senza (a detta del loro coach) il loro giocatore più forte costretto in tribuna per un infortunio.

Noi come al solito siamo in 11 .

Abbiamo lavorato per tutta la settimana sulla difesa sperando di ottenere gli aiuti in caso di giocatore battuto. I "miei" ragazzi sanno caricarsi in occasione come queste , li conosco e negli anni precedenti hanno battuto squadre "imbattibili" e perso con squadre alla carta molto meno forti. Questa volta hanno esagerato e da subito hanno lottato senza risparmiarsi. Santi sotto canestro inizia la sua battaglia e segna , Gigi , Erry, Nik, Francy difendono come leoni e si prendono sempre ottimi tiri dopo aver girato la palla. Cri porta palla magnificamente e non sbaglia un passaggio guardando e leggendo il campo facendo partire i propri compagni in vantaggi che concretizzano. Dany parte un po' sgonfio poi riesce a fare le sue stupende entrate e si prende i rimbalzi che vuole, elevazione devastante, Artu si

sveglia e nonostante gli errori, si muove bene, Cecca che da talmente tanto sia in attacco che in difesa da avere i crampi già nel secondo quarto. . . E poi ci sono Teo e Ale: Teo è il nostro "giandonazzo" che piano piano sta collegando la testa ai muscoli ( non facile per un under15 di 190cm) e i risultati si vedono , 6 stoppate, 15 rimbalzi e 8 punti!. ..Poi Ale un mini giocatore dal cuore grande e dai piedi veloci che ha difeso come un leone e si è meritato la sua mitica BOMBA ALLO SCADERE DELL'ULTIMO QUARTO....Tutti in campo per portarlo in trionfo e i genitori , i dirigenti e io commossi dallo splendore della situazione.

Cosa devo aggiungere?"

data pubblicazione: 
Lunedì, 16. January 2017 - 10:22

Aggiungi un commento

Back to Top