You are hereRiorganizzazione ospedaliera, AUSL: “il documento è ispiratore e base di partenza per definirne le modalità"

Riorganizzazione ospedaliera, AUSL: “il documento è ispiratore e base di partenza per definirne le modalità"


Reso pubblico il verbale dell'incontro di Distretto dell'Appennino Bolognese
Riorganizzazione ospedaliera, AUSL: “il documento è ispiratore e base di partenza per definirne le modalità"

E’ stato reso pubblico il verbale del Comitato di Distretto dell’Appennino Bolognese che coinvolge i comuni di Vergato, Monzuno, Graziana, S. B. Val di Sambro, Gaggio Montano ed Alto Reno (allegato). Non è  il Distretto di cui fa parte Loiano, ma contiene dichiarazioni di carattere generale che possono riguardare anche l' ospedale loianese. 

Riportiamo alcune parti del documento allegato.

"Gibertoni Chiara (Direttore Generale Azienda USL di Bologna ndr) evidenzia che il documento oggi presentato costituisce il principio ispiratore di quello che sarà poi quello definitivo. Nello specifico rileva che quanto oggi presentato dal Dott. Quargnolo (Direttore di Distretto), proprio per i principi che oggi verranno illustrati, costituiscono la base di partenza per definire le modalità aziendali di applicazione del Decreto 70 e della relativa DGR 240..."

Quanto riportato dalla Gibertoni si pone in  antitesi con quanto dichiarato dai Sindaci dei Comuni della nostra Unione che si dicono invece nettamente  contrari alla proposta di trasformare il presidio loianese in ‘Ospedale di Comunità’, così come invece riportato nella proposta dell’AUSL. A questo punto bisognerà quindi capire quale sarà la ‘base di partenza’ su cui si svilupperà il confronto

Continua ancora il Direttore Generale: “Gibertoni Chiara riferisce che si dovrà essere aderenti alla direttiva regionale, crede che, dal punto di vista aziendale, dall’analisi dei dati non emergeranno particolari che possano portare a modifiche sostanziali nella proposta di riorganizzazione presentata, ma ciò non toglie che il quadro presentato dovrà essere supportato dai dati…

Sui tempi è invece il Sindaco di Monzuno Marco Mastacchi che in apertura del documento dichiara che a giugno si chiuderà il documento attuativo e si darà avvio alla riorganizzazione

Ora ci si augura  la pubblicazione anche del verbale del Distretto di cui fa parte il nostro Comune e che al più presto si organizzi un incontro con i cittadini per informarli su quanto sta accadendo.

Pubblicato il : 
Giovedì, 23. febbraio 2017 - 4:52
AllegatoDimensione
verbale comitato di distretto.pdf.pdf931.55 KB
Vota l'articolo
Chi è GRAZIANA.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.