You are hereTamara Imbaglione lascia il Consiglio dell’Unione Savena: “non è più quella per cui ho lottato”

Tamara Imbaglione lascia il Consiglio dell’Unione Savena: “non è più quella per cui ho lottato”


Sono le terze dimissioni di Consiglieri in pochi mesi.
Tamara Imbaglione lascia il Consiglio dell’Unione Savena: “non è più quella per cui ho lottato”

Tamara Imbaglione ha comunicato oggi al Consiglio dell’Unione Savena Idice le proprie dimissioni da Consigliera di opposizione.

E’ stata la stessa Consigliera a spiegare i motivi di questa scelta che arriva a pochi mesi dalla fine del mandato: “non mi sento più adeguata in una Unione che è profondamente diversa da quella che avevo auspicato e per la quale avevo lottato”. Dimissioni amare motivate anche dalla vicenda della gestione del personale che inizialmente era stata allocata in Unione e poi ripresa dai singoli Comuni.

Una vicenda - ha aggiunto l’Imbaglione - per la quale mi sono sentita tradita perché lo avevo immaginato come un punto fondamentale per la vita stessa dell’Unione che anziché rafforzarsi,  diventa sempre più debole.

Da parte dei Sindaci e dei Consiglieri sono stati unanimi gli attestati  di stima verso la Consigliera uscente che, ha replicato il Sindaco Minghetti, ”ha sempre dato un apporto spesso fondamentate alle scelte che sono poi state prese.” Aggiungendo poi che "l’Unione va avanti fra mille difficoltà ed è comprensibile che spesso vengano meno le motivazioni e la forza di continuare. Per questo  non vi è assolutamente nessun biasimo verso Tamara".

Le dimissioni di oggi arrivano dopo quelle di Monari e Magrini dei mesi scorsi. Un segnale - ha sottolineato l’Imbaglione - che dovrebbe far riflettere .

Pubblicato il : 
Giovedì, 20. settembre 2018 - 20:28
Vota l'articolo

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano