Lunedì, 4. July 2022 - 23:06

Story

Loiano sarà ‘cardio protetta’. Ok ad una rete di defibrillatori sul territorio

Approvata la Mozione del gruppo di Minoranza per diffondere l'uso del DAE

Durante l’ultimo Consiglio Comunale QUI è stata approvata all’unanimità la Mozione presentata dal Gruppo di Minoranza denominata “Loiano Cardioprotetta - Presenza capillare sul territorio di Defibrillatori e formazione dei cittadini” (allegata). E' l' approvazione bipartisan di  una proposta che prende spunto dalla  Legge 1441 del 28 maggio 2021, che prevede fra l’altro la totale depenalizzazione dell’uso dei defibrillatori da parte di personale non sanitario.

Un passo estremamente importante del legislatore che ha eliminato uno dei maggiori freni per permettere una larga diffusione dei DAE (Defibrillatore Automatico Esterno) nei luoghi pubblici. La legge prevede anche incentivi economici per l’acquisto di DAE da posizionare in luoghi ad alta affluenza di pubblico.

In questo campo l’Emilia Romagna è all’avanguardia considerato che ha attivato da tempo l'Applicazione DAE RespondER, sviluppata dal Sistema 118, con l'obiettivo di contribuire a ridurre i tempi di intervento sui Codici Blu, ovvero sui casi di Arresto Cardio Respiratorio (ACR) presunto, che si verificano sul territorio.

Come detto, una proposta approvata da tutto il Consiglio Comunale con l’impegno di aprire presto un tavolo di lavoro insieme a chi può aiutare a sviluppare il Progetto (118 e Croce Rossa Italiana in primis)

AllegatoDimensione
PDF icon Mozione 'Loiano Cardioprotetta'.pdf41.16 KB
data pubblicazione: 
Venerdì, 29. October 2021 - 5:08

Aggiungi un commento

Back to Top