You are here"Progetto Loiano"

"Progetto Loiano"


 

Ad oggi (novembre 2010), mancano circa  quattro anni dalle prossime elezioni amministrative di Loiano. Sembrano tanti ma da un punto di visto politico (serio), e' come se si votasse fra sei mesi. Cosa aspettare per cominciare quindi  a stendere un programma che serva veramente al nostro paese?

Per una volta sarebbe importante coinvolgere i concittadini e valutare insieme le principali questioni da affrontare e, soprattutto, ascoltare i suggerimenti che ne scaturiscono. Provare insomma a stendere insieme un programma con pochi, chiari, fattibili punti su cui poi confrontarsi  . Chiedere  ai cittadini quali siano, secondo loro, le questioni su cui l’ amministrazione dovrebbe impegnarsi secondo  un timing preciso e controllabile.

Come fare? Probabilmente come durante le vecchie campagne elettorali  (quando ancora le idee erano più importanti dei partiti)  e dove,  semplicemente , casa per casa si raccoglievano i suggerimenti e, perché no,  si cercava di convincere le persone delle proprie idee.

Cominciare quindi con il raccogliere le proposte mantenendo tre punti  programmatici che , ritengo,  dovrebbero essere “i fondamentali” su cui poi costruire una proposta più ampia

WI-FI o BANDA LARGA

E’inutile ripetere che abitare o lavorare in un luogo con una scarsa connessione internet pregiudica le opportunità  commerciali, non consente una chiara e tempestiva comunicazione (per esempio fra Amministrazione comunale  e cittadini), non sviluppa le  possibilità lavorative ecc.

Quindi una proposta chiara e di immediata fattibilità :

  1. come  quanto già fatto in altri Comuni (anche più piccoli di Loiano), coprire con il Wi Fi o la Banda Larga tutto il territorio
  2. organizzare dei corsi su computer aperti a tutti ma con particolare attenzione ai disoccupati (investendo così sulla formazione) o a chi è in cerca di prima occupazione.  
  3. Sposare un progetto , magari in collaborazione con aziende del settore, per  “un computer in ogni casa”ad un costo accessibile. In questo modo si darebbe  l’opportunità di un acquisto anche a chi , normalmente, non potrebbe farlo. I vantaggi  sarebbero enormi per tutti.

TURISMO

Fare di Loiano un luogo conosciuto ed apprezzato come mèta turistica in tutto il periodo dell’anno (come del resto  sta già ottimamente facendo la Pro Loco),  promuovendo e facendo conoscere nuove  iniziative. I nostri luoghi sono perle dal punto di vista ambientale, paesaggistico e storico. Si potrebbe  sfruttarli creando  degli eventi  già legati a dei “pacchetti soggiorno” con dei programmi prestabiliti. 

Gli Eventi possono essere legati alla musica, alla natura ( proponendo i  prodotti tipici della nostra zona)  o rievocativi di fatti storici. Si potrebbe, per esempio, ripercorrere le fasi ed i luoghi che durante la Seconda Guerra Mondiale hanno visto le nostre zone attraversate dalla Linea Gotica.

Ripristinare scenari o crearne di nuovi sempre legati a quanto avvenuto. Sappiamo che molti turisti americani e tedeschi già vengono per visitare luoghi che li hanno visti protagonisti o hanno visto coinvolti i loro padri.

Questo va fatto poi conoscere (anche in questo caso internet può aiutare) al più vasto numero di persone ; perché quindi non partecipare anche a fiere o manifestazioni proponendo un “prodotto Loiano”?  Per esperienza diretta posso confermare che i costi sono estremamente accessibili. Loiano è un località turistica con altissime potenzialità;  anche per le opportunità lavorative che potrebbe offrire ai nostri giovani. Vanno solo sfruttate.

AMBIENTE

Fare di Loiano  il salotto dell’Appennino. Chiudere via Roma alle auto e promuovere (quando il clima lo consente), l’utilizzo della bicicletta o dei mezzi pubblici. Con azioni repressive serie e credibili , risolvere definitivamente il problema delle moto che in estate corrono sulla Futa . Accelerare i tempi per la creazione dell’impianto termodinamico il cui progetto potete trovare in  questo sito nel menù Ambiente. Ed altro ancora ….

Poche righe che vorrebbero servire a dare l’idea delle cose che si potrebbero fare . E’ necessario incontrarsi , organizzarsi, parlarne e proporre alla cittadinanza un idea credibile  che, finalmente, non sia né di destra né di sinistra ma “soltanto”  politica.

movimento5stelleloiano@gmail.com

Condividi

Pubblicato il : 
Vota l'articolo

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

- 2018 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
Il programma della rassegna "Favolando per le Valli" 2018
I Comitati 'no-cave' incontrano i cittadini nelle frazioni. Giovedì 17 settembre  a Quinzano
Da lunedì 2 luglio "Vino, spizzichi e...bocconi" in Piazza Dall'Olio a Loiano
Dal 1 al 22 luglio il  “1° Torneo di Calcio 5 Città di Loiano”
Da Martedì 26 settembre 'Ginnastica a Loiano', presso la Sala Primavera
Sabato 3 febbraio 'Festa di Carnevale' alla Sala Primavera
“Svuota la cantina”, a Loiano ogni ultimo sabato del mese, da maggio ad ottobre

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano