You are hereBasket Under 13 FIP: “Che carattere, che partita!!”

Basket Under 13 FIP: “Che carattere, che partita!!”


Cmb Ozzano vs. Polisportiva Lojanese 43-44
Basket Under 13 FIP: “Che carattere, che partita!!”

Under 13 FIP: “Che carattere, che partita!!”

Cmb Ozzano vs. Polisportiva Lojanese 43-44

Parziali:(12-14, 28-22, 30-34)

Polisportiva Lojanese: Watanabe, Panzacchi, Pagliaroli 14, Guerra, Pellicciari, Cappello, Bonfiglio 2, Favero 8, Fergnani 20, Franzoni, Kante.

Allenatore: Francalancia

Assistente: Maurizzi

È con questa esclamazione che gli allenatori di Loiano si complimentano l’uno con l’altro al termine della sfida tra Ozzano e Basket Loiano 2015.

Per la seconda volta in stagione il gruppo under 13 esce vittorioso da una gara giocata in trasferta e se quella di Budrio era stata una partita sudata e vinta con merito, quella di oggi sa di vittoria agguantata con le unghie e gli occhi della tigre, in un finale triller e del tutto inadatto ai deboli di cuore.

Prima della gara all’orario prestabilito siamo tutti in campo a fare riscaldamento e già questo è un buon segnale. Non casualmente, infatti, approcciamo la gara con la giusta determinazione e coi canestri di Diego (tutti suoi i primi 8 punti) e la bella realizzazione di Ale ci mettiamo in testa nel punteggio. Ozzano però è squadra forte e si vede, quindi in difesa dobbiamo lavorare come matti per togliere loro facili penetrazioni ed adeguarci continuamente sui loro numerosi passaggi e ribaltamenti di campo. Due falli subito per Davide e poi l’ingresso di Mattia che con la testa è ancora in equitazione ed ecco che il nostro ritmo in attacco si spezza un po’, ma il punteggio alla prima pausa ci vede in vantaggio 12-14.

La seconda frazione si apre con una buona giocata di Filo e un ottimo impatto difensivo dei nostri ragazzi, che rubano qualche pallone e giocano 3/4 azioni di sovrannumero consecutive, purtroppo vanificando con Nicola prima e Daniele e Giacomo poi quanto di buono costruito in difesa. Sconfortati da questi errori (ma ragazzi, si sbaglia a tutti i livelli, dobbiamo essere bravi piuttosto a reagire all’errore e con la voglia di rimediare, non con la paura di sbagliare di nuovo) e nostri atleti mollano anche sul piano della concentrazione, ed ecco che si vedono palle perse su rimesse che neanche vengono messe in campo, una marea di rimbalzi d’attacco concessi e azioni 1vsTUTTI.

Paghiamo questo blackout caro e all’intervallo siamo sotto solo di 6 (28-22) grazie ad un bel canestro di Mattia sul finale.

All’intervallo chiediamo ai ragazzi di migliorare alcuni dettagli, ma principalmente di mettere in campo più energia, più grinta sia a chi è in panchina sia ovviamente a chi è momentaneamente sul parquet del bellissimo campo del PalaGira.

Ripartiamo e le facce sono completamente diverse: Seiten è uno Speedy-Gonzales in difesa e recupera 7 palloni consecutivi, Mattia (i passi di partenza!!!) quando riesce a tirare segna praticamente sempre, ma la cosa bella è lo spirito e la voglia che ciascuno di noi mette nella metà campo DIFENSIVA. Si sente la voce, c è voglia di aiutarsi e di sacrificarsi per un compagno, ci si butta sulle palle vaganti e si prendono TUTTI i rimbalzi. Ne esce un periodo da 2-12 che cambia completamente l’inerzia della partita e ci fa tornare in vantaggio nel punteggio. 

Nell’ultimo quarto siamo stanchi ma concentratissimi, iniziamo tenendo la soglia dell’attenzione difensiva molto alta, con Filo e Ale a lottare su ogni pallone. Cristian si rivela un fattore in questi importantissimi minuti, tenendo bene il campo e facendo cose utili in difesa, Dani quando entra si fa trovare pronto e anche Nicola, oggi decisamente non al top in attacco, si rivela prezioso con l’ottima difesa sul portatore di palla avversario. Si vede una bella stoppata di Mattia e quando a 3 minuti dalla fine Nicola e Ale hanno due contropiedi 1contro0 sul punteggio di +4 per noi sembra che possiamo dare il colpo del KO all’incontro.

Ma i nostri ragazzi di Monzuno purtroppo falliscono entrambe le giocare e lasciano in vita Ozzano che prende fiducia e in pochi attimi rimonta, portandosi addirittura in vantaggio sul 41-40 a 80 secondi dalla fine.

Timeout. “Sono gli 80 secondi più belli della partita, andiamo in campo e divertiamoci a giocarli”; con queste parole i coach mandano in campo i ragazzi e subito un super canestro di Diego ben servito dalla rimessa ci porta in vantaggio! Azione di difesa e palla recuperata da Mattia al termine di una lotta furibonda, passaggio per Filippo che dopo qualche palleggio, arrotolandosi su se stesso, fuori equilibrio trova un canestro ASSURDO per il +3 Loianese a 40 secondi dalla fine.

Ozzano segna ed è -1, in attacco con Nicola e Filo perdiamo il pallone e a 10 secondi i padroni di casa hanno il tiro della vittoria. 5-4-3-2... tiro dalla media distanza che rimbalza sul ferro 1-0...!!! Finita!!!!

Che festa e che soddisfazione per i nostri ragazzi!

Ci siamo conquistati e meritati questa vittoria, ottenuta con fatica e con il contributo di tutti. Guardando il punteggio, abbiamo segnato solo in 4 e questo certo è un problema, ma mai come oggi la vittoria è stata di tutti, a partire dalla grande Difesa del già citato Seiten nel momento chiave dell’incontro fino al contributo silenzioso di chi come Dani, Davide, Nicola, Cristian, Giacomo ha messo in campo tutto ciò che aveva per contribuire al risultato finale.

Questa partita ci riscatta dell’opaca prestazione di domenica scorsa e speriamo che sia utile per farci capire come dobbiamo affrontare questo campionato: concentrati, convinti delle nostre potenzialità e uniti, fidandoci gli uni degli altri. Infine, due parole su 2 componenti importanti della nostra squadra: Pathe e Andrea. Il primo, che lo ricordiamo è il più piccolo del gruppo, oggi ha giocato poco, ma ha tifato per i compagni e si allena sempre con grande attenzione, il secondo pur KO per infortunio non vuole mai mancare agli allenamenti ed alle partite dei compagni. Questo è un atteggiamento esemplare, che vale per tutti e per il quale lo ringraziamo molto.

Bravi ragazzi, godiamoci la vittoria e sotto con una bella settimana di allenamenti per preparare al meglio l

Pubblicato il : 
Mercoledì, 14. novembre 2018 - 20:14
Vota l'articolo
Tag

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano