You are hereDopo un secondo incontro, un’altra fumata nera per il rinnovo della Proloco.

Dopo un secondo incontro, un’altra fumata nera per il rinnovo della Proloco.


Nulla di fatto dopo la riunione del 22 marzo fra i volontari che si erano proposti.
Dopo un secondo incontro, un’altra fumata nera per il rinnovo della Proloco.

Dopo l’incontro pubblico dell’11 marzo scorso, i sei volontari  che  avevano dato la disponibilità per creare il Consiglio della nuova Proloco (Simone Salomoni, Francesca Baccolini, Roberta Paolini, Samuel Fabbri, Annamaria Carillo e Giannino Baldini), si erano dati appuntamento per il  22 marzo , per confrontarsi su idee e programmi.  

Simone Salomoni, Francesca Baccolini, Samuel Fabbri e Roberta Paolini (assenti Annamaria Carillo e Giannino Baldini), si sono quindi ritrovati per approfondire quanto in parte già scaturito all’incontro di inizio mese. 

Purtroppo non è stato deciso nulla di concreto se non che il gruppo cercherà di coinvolgere altre persone che possano creare un Consiglio ed un  programma condiviso, che allo stato attuale  non è realizzabile

L’obiettivo è di creare un gruppo efficiente, coeso e con uniformità di vedute che completi il mandato disinnescando il rischio di ritrovarsi allo stesso punto fra qualche mese.

 

marzo 2016

Pubblicato il : 
Venerdì, 25. marzo 2016 - 9:06
Vota l'articolo

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.