Mobilità e Viabilità

Aumentano le tariffe COSAP sui passi carrai.

Incrementi del 22% sui canoni annuali, invariati dal 2012

Con la Delibera n. 12 del 16 febbraio 2016, la Giunta Comunale ha approvato  le nuove tariffe su "Imposta di pubblicità, diritto sulle pubbliche affissioni e canone occupazione suolo pubblico anno 2016" (allegato). Vengono confermate le tariffe dell'imposta di pubblicità e dei diritti pubbliche affissioni, mentre si è "ritenuto di aumentare le tariffe COSAP, limitatamente a quanto dovuto per i passi carrabili...

Le tariffe, invariate dal 2012 (Delibera allegata), passano da 16 a 20€ al mq per quelli di Prima Categoria e da 18 a 22€ a mq per quelli di Seconda Categoria. Gli aumenti riguardano le occupazioni con passi carrabili anche utilizzati per l'accesso ad impianti per la distribuzione dei carburanti e gli accessi pedonali o a raso per i quali, a seguito del rilascio di apposito cartello segnaletico, sia vietata la sosta indiscriminata sull'area antistante gli accessi medesimi

Un'Ordinanza dispone il divieto di fermata su entrambi i lati di via Pozzi

La sosta delle auto risulta potenzialmente pericolosa per la pendenza e la limitata larghezza della strada

Con l'Ordinanza n. 2/2016 (allegata), la Polizia Municipale  dispone il divieto di fermata su entrambi i lati di via Pozzi, nel tratto compreso fra il civico n. 3 e l'incrocio con via Roma-Simiani.

La fermata delle auto  risulta potenzialmente pericoloso in considerazione della pendenza del tratto di strada e della limitata larghezza della carreggiata 

Tags: 

La Polizia Municipale di Loiano dotata di strumento "Targa System 3.0 Mobile"

Un dispositivo che permetterà anche il controllo di veicoli rubati, senza assicurazione o revisione

Per implementare la capacità operativa della Polizia Municipale di Loiano, l'Amministrazione Comunale ha previsto l'acquisto dello strumento "Targa System 3.0 Mobile" che permetterà la lettura delle targhe, l'identificazione dei veicoli non assicurati, rubati, con revisione scaduta, sottoposti a fermo amministrativo o

Presentata la nuova regolamentazione per i parcheggi di carico e scarico merci.

Il Piano Illustrato durante la Commissione del 19 dicembre dal Comandante della Polizia Municipale.

Una nuova regolamentazione per  gli stalli di carico e scarico merci era già stata anticipata qualche mese fa anche su sollecitazione di alcuni commercianti ed assunta dalla Giunta Comunale tramite la Delibera di Giunta n. 106/2015.

Durante la Commissione Consiliare del 19 dicembre, il Comandante della PM Umberto Ori ha illustrato il progetto che dovrà ora essere approvato dalla Giunta Comunale  (e quindi suscettibile di modifiche). 

Il Progetto  si è sviluppato dopo una prima raccolta dati effettuata tramite un questionario consegnato e (purtroppo) compilato solo da pochi commercianti (solo 7 questionari ritornati su 38 consegnati). Il questionario chiedeva di segnalare i giorni, date ed orari delle consegne così da tenere conto delle esigenze dei fornitori.

I questionari e l'esperienza 'sul campo' degli operatori della PM hanno comunque permesso lo sviluppo del progetto ed il raggiungimento degli obiettivi riportati nella Delibera.

Le linee-guida prevedono la realizzazione di tre nuovi spazi rispettivamente collocati in Piazza dall'Olio, Piazza Ubaldino e via Roma (di fronte allal bar Tacco 12)

Segnalazione di potenziale pericolo per i pedoni in via Roma

Il semaforo vicino alla Chiesa obbliga le auto a pericolose manovre

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

 

Con il riposizionamento del semaforo, di fronte a Benvenuti, si viene a creare questa situazione: le macchine che scendono, quando si fermano, non sempre lo fanno esattamente alla metà della strada, ma possono, per vari motivi (camion) essere spostati alla loro sinistra.

Le auto che provengono in senso contrario, sono costrette ad allargarsi, quindi a strisciare il corrimano che costeggia la chiesa, mettendo in grave pericolo gli eventuali passanti. Solo a delle persone poco accorte (eufemismo), che non sanno assolutamente nulla di come funzionano le cose a Loiano, poteva venire in mente una simile trappola.

Sistemate le tegole sul tetto del Municipio

L'intervento di ripristino a distanza di pochi giorni dalla segnalazione

Alcuni giorni fa avevamo segnalato (anche tramite mail)  un dissesto sul tetto del Municipio con alcune tegole spostate e fuori sede.  A distanza di poco tempo, la situazione è stata risolta come già rilevato  durante l'ultimo Consiglio dall'Assessore Roberto Nanni.

Segnalazione di dissesto sul tetto del Municipio

Molte tegole spostate probabilmente dalla nevicata dello scorso febbraio

Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione di potenziale pericolo per chi transita in prossimità del Municipio.

Come si nota dalla foto scattata pochi giorni fa, molte tegole del tetto del lato sud, verso la scala, risultano sollevate e fuori sede. 

Fino al 23 ottobre resta chiusa parte della via Napoleonica

Resta chiuso il tratto fra il corsello con via S Antonio e la Futa

Con l'Ordinanza n. 43/2015 (allegata), la Polizia Municipale dispone la proroga della chiusura della via Napoleonica emessa tramite l'Ordinanza 23/2015.

La chiusura resta intesa limitatamente al tratto compreso fra il corsello di collegamento con via S. Antonio (escluso) e l'incrocio con la SP 65 - via Sabbioni. La chiusura di questo tratto è stabilito fino al 23 ottobre prossimo per consentire l'esecuzione di adeguamento della rete gas.

Obblighi dei proprietari confinanti le strade nella manutenzione di alberi, rami e siepi

Città Metropolitana e Polizia Municipale ricordano gli obblighi dei proprietari

Con l'arrivo dell'inverno è opportuno riportare le indicazioni della Città Metropolitana (settore lavori pubblici e manutenzione strade), in merito agli obblighi dei proprietari confinanti le strade con particolare riferimento alla manutenzione di alberi, piantagioni e siepi.

Nuovi limiti di velocità e divieti di sorpasso in fondovalle Savena dal km 0 fino a Pianoro Vecchio

Per migliorare la sicurezza e la circolazione sulla SP 85

Comunicato stampa del settore Viabilità della Città Metropolitana

 

Per uniformare i limiti di velocità e per migliorare la sicurezza della circolazione lungo la strada provinciale Sp 85 ‘Fondo Valle savena’, il settore Lavori pubblici della Città metropolitana di Bologna dispone l’istituzione di

Tags: 

Pagine

home under content

19/03/2019 - 06:11
Gara della Lasagna e Pranzo della Liberazione
17/03/2019 - 06:13
Il manifesto elettorale anticipa il programma
17/03/2019 - 06:12
"In alcuni cantieri è stato utilizzato materiale ritenuto potenzialmente inquinante"
15/03/2019 - 07:13
A Monghidoro si è svolto il primo incontro pubblico. Il prossimo il 25 marzo a Loiano